Convegno “La scuola fa turismo, il turismo fa scuola. In una regione dal grande potenziale turistico quale futuro per i giovani ? “

8 febbraio 2014

"La scuola fa turismo, il turismo fa scuola. In una regione dal grande potenziale turistico quale futuro per i giovani?”, questo il titolo dell’interessante convegno promosso dall’associazione “La Luna di Seb” che si è tenuto sabato 8 febbraio 2014, presso l’I.T.E.T. “Enrico Fermi” di Lanciano e con il patrocinio del Comune di Lanciano, Assessorato alla Cultura. L’incontro, organizzato in collaborazione con l’istituto “E.Fermi”, è stato coordinato dalla giornalista Gioia Salvatore ed è stata l’occasione per riflettere e dibattere sulle prospettive dei nuovi sistemi di gestione del turismo e sulla proposta formativa della scuola che deve essere sempre più inerente alle opportunità offerte dal territorio. Non a caso l’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico “E.Fermi” ha un nuovo indirizzo, quello turistico, della durata di cinque anni, che è rivolto a quegli studenti che hanno amore per il paesaggio e coltivano idee innovative per valorizzare la bellezza e la ricchezza del territorio, nonché propensione per le lingue, l’informatica e la comunicazione. Questo percorso di studi consente di acquisire particolari competenze, utili a valorizzare il patrimonio artistico, artigianale, culturale ed enogastronomico della terra d’Abruzzo, anche attraverso l’acquisizione di tecniche per la trasformazione, conservazione e commercializzazione dei prodotti,  con specializzazione nel settore del commercio elettronico. Portare  all’interno della scuola delle esperienze utili a tutti quei giovani che si apprestano a trovare il loro futuro proprio nel comparto turistico, questo il nobile scopo dell’iniziativa promossa dalla “Luna di Seb”, associazione che aveva già coinvolto gli alunni lancianesi in un convegno tenutosi a novembre scorso che trattava il difficile e sentito tema del femminicidio.

Convegno “La scuola fa turismo, il turismo fa  scuola. In  una regione dal grande potenziale turistico quale futuro per i giovani ? “

L’iniziativa dell’8 febbraio, che è andata in diretta web e tv, a visto la partecipazione, oltre che della dott.ssa Daniela Rollo, dirigente I.T.E.T. “E.Fermi” e del sindaco di Lanciano Mario Pupillo, di molti relatori che operano quotidiamente nel comparto turistico: Filippo Desanctis, presidente del Comitato d’Attuazione della DMC “Terre del Sangro Aventino” , Enzo Giammarino, presidente di Ecotur, Pasquale Di Nardo, presidente Ferrovia Adriatico Sangritana e Carlo Pasquini, founder e CEO di peaceloveskiing.com

  • Daniela Rollo, Dirigente I.T.E.T."Enrico Fermi" Lanciano.
  • Filippo Desanctis, Presidente Comitato d'Attuazione della DMC "Terre del Sangro Aventino".
  • Enzo Giammarino, Presidente di ECOTUR.
  • Pasquale DI Nardo, Presidente Ferrovia Adriatico SANGRITANA.
  • Carlo Pasquini, Founder e CEO di peaceloveskiing.com
  • Gioia Salvatore, giornalista, presidente ass.ne culturale "La Luna di Seb"

foto gallery

Delegazioni di alunni arrivate anche da altri istituti lancianesi.
Il convegno è stato trasmesso in streaming sul portale web abruzzoinvideo.tv ed in etere sul canale digitale di Antenna 10, emitente televisiva.

Interviste a:

  • Daniela Rollo, dirigente I.T.E.T "E.Fermi" di Lanciano.
  • Mario Pupillo , sindaco di Lanciano-.

In onda sull'emittente televisiva ANTENNA10
servizio: Miriana Lanetta


Versione integrale

Convegno “La scuola fa turismo, il turismo fa  scuola. In  una regione dal grande potenziale turistico quale futuro per i giovani ? “

Leave a Reply