Convegno “ Stalking e cyberbullismo: come difendersi ? “

Convegno “ Stalking e cyberbullismo: come difendersi ? “

18 giugno 2014

Stalking e cyberbullismo: questi i due attualissimi ed interessanti temi al centro del Convegno che si è tenuto a Lanciano mercoledì 18 giugno 2014. L’evento, organizzato dalla Camera Penale con la collaborazione dell’Associazione “La Luna di Seb” e patrocinata dall’Amministrazione Comunale, arriva a conclusione di un lavoro di divulgazione svolto presso alcuni istituti scolastici della città frentana e che, ha spiegato l’avv. Michele Di Toro, presidente della Camera Penale di Lanciano, ha trovato molto riscontro soprattutto tra i più i giovani i quali, durante gli incontri, si sono interessati in modo particolare al tema del cyberbullismo, fenomeno in forte crescita con il sempre maggior utilizzo dei social network e dal quale tutti devono sapere come proteggersi.
L’incontro “Stalking e Cyberbullismo: come difendersi?” ha proprio lo scopo di informare e tutelare le persone riguardo a questi due fenomeni sociali che, nel corso degli ultimi anni, sono in grande crescita non solo a livello locale, ma su tutto il territorio nazionale.
Sono intervenuti, Antonio Teti, dell’Università D’Annunzio di Chieti, esperto in ICT Security, che si è occupato delle problematiche riconducibili all’utilizzo dei social network, dei pericoli che si corrono nel distribuire informazioni personali e del cyberbullismo, e Roberta Bruzzone, famosa criminologa e psicologa forense, da anni impegnata nell’analisi e studio dello stalking e del femminicidio, che ha fornito una panoramica su questi due fenomeni, spesso legati tra loro, basandosi anche su casi ed eventi criminosi che ha seguito direttamente. Infine l’Avv. Michele Di Toro ha fornito alcuni cenni relativi alla normativa vigente al fine di valutare la qualità della difesa approntata dallo Stato a favore delle vittime e illustrando come la legge si sia adeguata negli anni, spesso a posteriori, all’avvento di queste nuove tipologie di reato. Coordinatrice dei lavori la giornalista Gioia Salvatore.
Il convegno si è tenuto presso la Sala Rambaldi del Palazzo degli Studi in Corso Trento e Trieste a Lanciano.

Simona Luciani

  • Antonio Teti, esperto ITC Security, docente Università degli Studi 'G. D'Annunzio' Chieti-Pescara.
  • Michele Di Toro, Presidente Camera Penale di Lanciano.
  • Roberta Bruzzone, Psicologa e Criminologa.
  • Mario Pupillo, Sindaco del Comune di Lanciano.
  • Gioia Salvatore, giornalista, presidente ass.ne culturale "La Luna di Seb"
Convegno “ Stalking e cyberbullismo: come difendersi ? “

foto gallery

-------------------------------------------------------------------------------------------

CAMERA PENALE di LANCIANO

Il presente Convegno in tema di Stalking e Cyberbullismo, rappresenta il cooronamento della attività di divulgazione, svolta nei mesi scorsi dalla Camera Penale di Lanciano presso svariati istituti scolastici della città, delle problematiche giuridiche collegate ai suddetti fenomeni sociali. La presenza degli illustri Relatori è servita, in queta occasione, ad approfondire alcuni aspetti particolari della materia riguardanti, da un lato, gli strumenti (social network) attraverso i quali, principalmente, operano lo Stalker ed il Cyberbullo, dall'altro, la individuazione delle spie comportamentali di trasformazione dello Stalker in femminicida; alcuni cenni, infine, sono stati dedicati all'analisi della normativa vigente al fine di valutare la "qualità" della difesa approntata dallo Stato a favore delle vittime.

Il Presidente della Camera Penale di Lanciano

Avv. Michele Di Toro

Il convegno è stato trasmesso in streaming sul portale web abruzzoinvideo.tv ed in etere sul canale digitale di Antenna 10, emitente televisiva.


Conferenza stampa di presentazione ed interviste


Versione integrale del convegno

Il convegno si è svolto presso la Sala Rambaldi -  Palazzo degli Studi - Lanciano (Ch).

Leave a Reply